Sarri4x6

Sergio Sarri

LE VIGNETTE (D)ISTRUTTIVE
di Fratel Pisquano

F.to 15x21 pp. 170, Euro 15,00
(Ed. 10/2013) Cod. ISBN 978-88-98457-14-4

 

IL TESTO E L’AUTORE

I personaggi delle vignette vogliono rappresentare, ironicamente, i tratti morfologici e fisici dei fratelli massoni, impersonati nel più tipico di essi, Fratel Pisquano: occhiali a fondo di bottiglia, calvizie e un po’ di pancia. Caratteristica comune di tutti i personaggi protagonisti delle vignette è la STATICITÀ, legata all’abito grigio, alla camicia bianca e agli immancabili guanti bianchi.

L’autore ha un tratto che ama il particolare e utilizza il texture, cioè un modulo grafico riportato diverse volte nel disegno. Giocando con questo modulo, crea le sfumature, il movimento e la plasticità dei personaggi. Tutto il libro è pervaso di autoironia e coinvolge per le varie situazioni che riesce a riprodurre nelle immagini scherzose.

 

Le singole vignette possono essere staccate per ricavarne eventuali quadretti.

 

Sergio Sarri, dopo aver svolto varie attività, compresa quella del bancario, in età matura, in seguito alla sollecitazione di Brenno Ambrosini, insegnante di Musica al Conservatorio di Madrid, che gli chiedeva di fare alcune vignette sulla Massoneria da pubblicare sulle rivista “Ergo sum Magazine”, si cimentava con il disegno scoprendo la sua vera vocazione: quella del vignettista.

Era l’agosto del 2012. Da quel momento non ha più smesso di disegnare, specializzandosi sui personaggi e la vignette massoniche, di cui ha già pubblicato altri due libri: Il piccolo dizionariomassonico e Abracadabra, le vignette di Fratel Pisquano.