libro


 9788855011310.jpg

ARGENIO FERRARI

 

LEX ET LIBERTAS
IN POTESTATE REGIS

Prefazione di Aldo A. Mola

 

COLLANA: De Monàrchia
F.to 17x24, pp. 320, Euro 20,00
(Ed. 12/2021) Cod. ISBN 978-88-5501-131-0

 

IL TESTO E L’AUTORE

  “Se non si riesce attraverso un movimento culturale di vasta portata a spiegare, con umiltà e competenza, senza trionfalismi e senza preconcetti, la portata, i risvolti, le implicazioni, il significato stesso della monarchia in un Paese come è l’Italia, noi avremo perduto una guerra, già largamente perduta in precedenti battaglie. (…) Noi dobbiamo chiedere a noi stessi dove sono andati a finire gli undici milioni di voti monarchici del 1946 (…). ”
                                                                                                                          Argenio Ferrari

 

  “Il volume di Argenio Ferrari è un cantiere aperto, denso di richiami esoterici proprio perché, a differenza di altre forme di Stato che si propongono come ‘contratto’ e si risolvono in una logorante contesa quotidiana tra istituzioni e cittadini, la Monarchia è un Simbolo meta - storico.”
                                                                                                                         Aldo A. Mola

 

  ARGENIO FERRARI è nato a Colleferro (RM) nel 1945. È sposato e padre di un figlio. Medico Chirurgo Specialista in Oncologia, ha al suo attivo 47 pubblicazioni scientifiche. È stato insignito di cinque Ordini Cavallereschi italiani e stranieri.

 

RECENSIONI

bullet1 Civico20News - Lex et Libertas in Potestate Regis

bullet1 Lettera di Pedro di Borbone del 20/04/2022

bullet1 https://www.ilquotidianodellazio.it/argenio-ferrari-lex-et-libertas-in-potestate-regis-edito-da-bastogi-libri.html