libro


 9788855010818.jpg

GIULIO VIGNOLI

 

I 184 BIMBI DI GORLA
UN CRIMINE DEGLI AMERICANI

COLLANA: Testimonianze
F.to 15x21, pp. 144, Euro 13,00
(Ed. 07/2020) Cod. ISBN 978-88-5501-081-8

 

IL TESTO E L’AUTORE

    I 184 bambini di Gorla e gli altri piccini uccisi non avevano un colore politico e in questo libro l’autore cerca di risvegliare le coscienze, per ricordare le grida strazianti dei bambini coperti dalle macerie che non si salvarono, i lamenti dei piccoli che si spensero pian piano come le loro preghiere; le grida, le urla dei genitori, i piccoli cadaveri allineati, gli occhi sbarrati per l’orrore delle madri. Il compito di questo libro è far sì che la tragedia di Gorla diventi patrimonio dell’intera Nazione, come lo sono stati gli eccidi di Porzùs, di Sant’Anna di Stazzema, di Marzabotto e tanti altri che attendono ancora giustizia!

 

  GIULIO VIGNOLI, giurista e storico, è stato professore di Diritto dell’Unione Europea, Organizzazione Internazionale, Diritto Agrario Comunitario e Diritto Pubblico Comparato nell’Università di Genova. Ha scritto vari libri, alcuni scientifici, altri no, come si può vedere su Internet e in Wikipedia alla sua voce.