libro


 

 

9788855010566.jpg

GIORGIO BIAVATI

 

“RISPETTATI RAGAZZO”

 

COLLANA: Percorsi Narrativi

F.to 15x21, pp. 88, Euro 10,00
(Ed. 01/2020) Cod. ISBN 978-88-5501-056-6

 

IL TESTO E L’AUTORE

“...questo scritto non è un romanzo, non è un racconto e non è una biografia. È la storia di un ragazzo che ha vissuto il suo sogno sempre con il rispetto di sè. Non usando il computer ho scritto tutto a mano, di giorno nel bar a picco sul mare a Nervi e di sera alla pizzeria La Spiga...su quella autentica carta gialla nella quale mia madre incartava i fichi neri quando mi portava a vedere il leone ai Giardini Margherita...”

                                                                                                      l’autore

 

FOTO BIAVATI.tif

 

  Diplomato al Piccolo Teatro di Milano diretto da Giorgio Strehler e Paolo Grassi GIORGIO BIAVATI inizia la sua carriera come attore giovane a Milano. Partecipa a molti spettacoli del Piccolo con la regia di Strehler, Gruber, Marello, Puggelli e De Filippo. Lavora nello spettacolo “Macbeth” con la regia di Tino Buazzelli. Con la sua compagnia produce “La Locandiera” con la regia di Cesco Baseggio. Tra gli altri spettacoli “La Sentenza” al castello Sforzesco di Milano, “La bottega del caffè” di Fassbinder al teatro Valle di Roma e “Giobbe” di Karol Woytila con la regia di Zanussi. Lavora a lungo con Dario Fo, in particolare come coprotagonista con Franca Rame in “Coppia aperta” rappresentato in Europa e negli Stati Uniti e in Sud America. Con questo spettacolo vince il premio “Miglior attore al Festival di Edimburgo”. Per 9 anni ha lavorato nella soap opera “Vivere” nel ruolo di Giovanni Bonelli, oltre ad aver recitato in diversi film e serie televisive di successo. Le passioni di Giorgio sono andare in bicicletta, camminare sulla spiaggia, fare surf, sci di fondo, vela, girare il mondo e donare un pasto ad un cane randagio.

.